FANDOM


100 battaglie, 100 vittorie.
— Il motto del Teikō.


Teiko logo

Scuola Media Teikō
Manga | Anime

270px

Regione Tokyo
Capitano Shūzō Nijimura (in passato)
Seijūrō Akashi (in passato)
Vicecapitano Seijūrō Akashi (in passato)
Shintarō Midorima (in passato)
Allenatore Kōzō Shirogane (in passato)
Naoto Sanada
Manager Satsuki Momoi (in passato)
Colore dell'uniforme 25px White Black
Record
Vincitori delle Nationali (per tre anni consecutivi)

La Scuola Media Teikō (帝光中学校 Teikō Chūgakkō) è una scuola di Tokyo. Il suo club di basket è eccezionalmente forte ed ha oltre 100 membri ed ha anche vinto molti campionati di basket consecutivi.[1] È nota soprattutto per un'invincibile formazione di giocatori che hanno giocato qui, la Generazione dei Miracoli.

Stile di allenamentoModifica

Essendo un club numeroso, i giocatori del club vengono suddivisi in diverse squadre a seconda della loro bravura e del loro talento nel basket. In totale ve ne sono tre, ognuna supervisionata da un diverso allenatore e con una propria palestra personale: la prima squadra, che riunisce i giocatori più talentuosi del club, la seconda squadra che comprende i giocatori con capacità nella media, ed infine la terza squadra, che è composta dai giocatori più deboli o che hanno appena iniziato ad approcciarsi allo sport del basket. Ogni mese, sia nella seconda che terza squadra, viene effettuato un test per verificare i miglioramenti dei giocatori e decidere se e quali possano accedere alla squadra di classe successiva. Nella terza squadra, se un giocatore fallisce più volte il test senza mostrare alcun miglioramento, l'allenatore gli propone l'abbandono, non obbligatorio, del club.

La scuola inculca ai propri studenti una forte filosofia del vincere è tutto e la sconfitta non è ammessa. Questa disciplina non si limita soltanto ai tornei ufficiali, ma comprende anche le semplici amichevoli con le altre scuole, incluse quelle giocate dalla seconda squadra. In queste ultime, spesso gli allenatori selezionano e convocano ogni volta anche un paio di giocatori della prima squadra, così da mandarli in campo nel caso che la situazione diventi difficile e assicurarsi infine la vittoria. Durante queste occasioni, se i giocatori convocati dalla prima squadra non si mostrano abbastanza in gamba da risollevare la situazione, vengono declassati di nuovo a membri della seconda squadra.

Ognuna delle squadre ha un menù di allenamento diverso che varia a seconda delle esigenze dei giocatori. È noto però che carico di allenamento della prima squadra è diverse volte superiore a quello delle altre due squadre, visto che essa è quella che rappresenta la scuola durante i tornei ufficiali. Questo carico diventa ancora più pesante quando si avvicina la data di inizio del torneo Nazionale.

In campo, normalmente lo stile di gioco del Teikō è basato sul gioco di squadra. Si è visto però che nel caso di giocatori forti come la Generazione dei Miracoli, l'allenatore può decidere di mettere da parte il gioco di squadra e contare sulle capacità individuali di uno o più giocatori, se ciò può assicurare la vittoria alla squadra. Inoltre, per invogliare certi giocatori a dare il meglio si sé in campo, possono anche venire istituite delle quote minime di punti da totalizzare in ogni singola partita e imporre una punizione in caso di fallimento stessa. Nel caso della Generazione dei Miracoli, la quota era di 20 punti a testa.

NoteModifica

  1. Kuroko no Basket capitolo 1, pagina 1

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale