FANDOM


Mente ferma, cuore ardente.
— Taiga Kagami (su Himuro).[1]

Yosen logo.png

Tatsuya Himuro
Anime | Manga

Tatsuya Himuro anime.png

Nome Tatsuya Himuro
Kanji 氷室 辰也
Caratteristiche fisiche
Sesso Maschio
Età 17
18 (Extra Game)
Altezza 183 cm (6' 0")
Peso 70 Kg (154 lbs)
Compleanno 30 Ottobre, Scorpione
Gruppo sanguigno A
Dati professionali
Squadra Yōsen
Ruolo Guardia tiratrice
Talento/Abilità Finte perfette
Tiri da tre punti
Mirage Shot
Prima apparizione
Manga Capitolo 75
Anime Episodio 26
Seiyū
Anime Kishō Taniyama
Sayori Ishizuka (da bambino)
Galleria Immagini

Tatsuya Himuro (氷室 辰也 Himuro Tatsuya) è la guardia tiratrice ed uno dei due assi dello Yōsen. È un amico d'infanzia di Kagami, che vede in lui una figura fraterna. Dopo il ritiro di Okamura, Himuro è diventato il nuovo capitano della squadra di basket dello Yōsen. [2]

AspettoModifica

Himuro è un ragazzo alto e dal fisico atletico. Ha capelli neri e lisci che gli arrivano fino a poco sopra le spalle e che corpono il suo occhio sinistro. Ha anche un neo sotto l'occhio destro. Durante il tornero di street basketball, Himuro veste una maglietta bianca e dei jeans neri. Come Kagami, porta al collo una catena con appeso l'anello simbolo del loro legame. Quando gioca con la sua squadra, Himuro indossa l'uniforme bianca, rosa e viola dello Yōsen con il numero 12. Durante le semifinali della Winter Cup viene invece visto indossare un maglione grigio.

PersonalitàModifica

Himuro appare come un ragazzo calmo, composto e maturo. Anche quando era bambino, viene mostrato che possedeva la stessa maturità ed intelliganza che ha adesso. Ha un carattere gentile ed è cortese con le persone. I suoi compagni affermano che riceve spesso lettere d'amore dalle ragazze. Himuro è bravo a farsi amici ed a socializzare, ed è una delle poche persone che riesce a controllare Murasakibara quando la situazione sfugge di mano. Ha un forte spirito combattivo e gli piace affrontare sfide sempre nuove, specialmente nel campo del basket. Non capita spesso che lui esprima le sue emozioni, tanto che Kagami afferma che lui porta spesso una 'faccia da poker'. Himuro però non condivide il suo pensiero, affermando che invece le esprime, anche se a modo suo.[3]

Dall'altro lato, Himuro può dimostrarsi anche piuttosto scaltro e manipolativo. Secondo Kagami, anche se Tatsuya può sembrare un ragazzo serio e tranquillo, anche lui non si risparmia dall'utilizzare degli eventuali 'trucchietti' se è raggiungere un suo obiettivo.[4] Questo viene dimostrato, ad esempio, durante il torneo di steet basket, dove lui riesce a convincere l'arbitro a far giocare Murasakibara facendolo passare per uno dei membri iscritti alla sua squadra. Himuro è anche molto orgoglioso e mostra la stessa arroganza che caratterizza la Generazione dei Miracoli. Non gli piace quando Alex lo tratta come un bambino e non sopporta essere sottovalutato dagli altri. Inoltre, non è contento per il fatto che nonostante sia stato lui ad insegnare a Kagami a giocare a basket ed abbia un amore per questo sport persino maggiore del suo, non sia dotato del suo stesso "dono". È infatti geloso delle persone come Murasakibara e Kagami per il loro talento naturale per il basket. Proprio perché è ben consapevole di questa sua mancanza, lo fanno infuriare quando persone come loro non valorizzano o si arrendono senza dare il loro massimo. Ad esempio, durante la Winter Cup, quando Murasakibara si rende conto che ormai la loro sconfitta contro il Seirin è certa e decide di uscire dal campo, Himuro gli tira un pugno e scoppia in lacrime, affermando che lo fanno davvero infuriare le persone come lui che hanno un dono così grande e non ne fanno pieno uso, dando il suo valore per scontato.

CitazioniModifica

  • "Mantieni la mente ferma ed un cuore ardente, pensa prima di agire e non arrenderti mai." (a Taiga Kagami) [5]
  • "Adesso noi due siamo nemici. Vieni ed affrontami come se volessi uccidermi." (a Taiga Kagami) [6]
  • "Nessuno può toccate il Mirage Shot." [7]
  • "Perché? Io ho iniziato a giocare a basket prima. Io amo il basket molto più di lui. ALLORA PERCHÉ NON IO? PERCHÉ LUI?" (ad Alexandra Garcia) [8]
  • "Mostrami come diventi il giocatore N°1, fratello." (a Taiga Kagami) [9]

NoteModifica

  • Pur non apparendo prima della seconda serie, si può scorgere l'ombra di Himuro accanto a Kagami in una sequenza della seconda opening della prima serie dell'anime.

NoteModifica

  1. Kuroko no Basket capitolo 151, pagina 11
  2. Kuroko no Basket -Replace VI- capitolo 3
  3. Kuroko no Basket capitolo 76, pagina 1
  4. Kuroko no Basket capitolo 78, pagina 11
  5. Kuroko no Basket capitolo 76, pagina 7
  6. Kuroko no Basket capitolo 151, pagina 20
  7. Kuroko no Basket capitolo 162, pagina 10
  8. Kuroko no Basket capitolo 165, pagina 2
  9. Kuroko no Basket capitolo 229, pagina 14

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale